Verniciatura e Zincatura Acciaio: Trattamenti di Protezione Superficiale

FVS S.p.A. allo scopo di proteggere dalla corrosione i prodotti offerti, collabora da molto tempo con realtà specializzate nella protezione superficiale dei materiali.

La corrosione è un fenomeno di graduale deterioramento di un materiale metallico per interazione con l’ambiente circostante. Essa avviene nello strato di umidità (condensa) onnipresente sulla superficie del metallo, spesso non visibile a occhio nudo, secondo processi di ossido-riduzione tra l’acciaio e l’ossigeno atmosferico.

Per contrastare il fenomeno della corrosione si può intervenire sulle cause, rendendo l’acciaio meno vulnerabile mediante trattamenti di protezione superficiale o materiali in grado di passivarsi

Per le strutture in acciaio la protezione contro la corrosione viene ottenuta attraverso:

  • L’utilizzo di acciai con resistenza migliorata alla corrosione atmosferica S355J0W “CORTEN” (norma di prodotto UNI EN 10025-5);

  • VERNICIATURA (a liquido o a polvere): applicazione sull’acciaio di sistemi polimerici che comportino un rivestimento della superficie in grado di frapporsi tra L’acciaio e le specie aggressive (effetto barriera o protezione passiva);

  • ZINCATURA A CALDO PER IMMERSIONE: applicazione sull’acciaio di rivestimenti metallici che, oltre a sfruttare l’effetto barriera, offrono una protezione di tipo elettrochimico (protezione catodica o attiva) impedendo l’ossidazione dell’acciaio grazie ad un rifornimento costante di elettroni

  • SOLUZIONI MISTE ZINCATURA + VERNICIATURA

(Fonte AIZ)

Indipendentemente al ciclo protettivo utilizzato è sempre fondamentale trattare il materiale con SABBIATURA-GRANIGLIATURA MECCANICA, allo scopo di pulire la superficie e soprattutto creare le condizioni affinchè il ciclo di verniciatura possa aderire perfettamente alla superficie

FVS S.p.A. offre un servizio di sabbiatura sia per lamiere che per profili, sia in barre commerciali che prelavorati.